metro di milano

Milano, si appoggia ad un vagone provocando brusca frenata della metro

Un uomo di 64 anni si è appoggiato al convoglio in partenza causando una brusca fermata da parte del macchinista e rischiando di cadere sui binari: molti i passeggeri caduti.

Il fatto è accaduto ieri sera alla fermata Duomo della metro di Milano. Diversi passeggeri sono caduti per terra e una donna di 27 anni è rimasta ferita ad una gamba richiedendo il soccorso del 118.

La circolazione della M1 è rimasta bloccata per circa mezz’ora tra San Babila e Cairoli.